Tuesday, 1 April 2014

La biomassa



La Biomassa è la frazione biodegradabile dei prodotti, o scarti e residui aventi origine biologica provenienti dal settore agricolo, dalla silvicoltura (legno) e dalle industrie ad essa collegate.
Le Biomasse possono essere usate per scopi energetici ed hanno un impatto neutro dal punto di vista delle emissioni di anidride carbonica. Infatti la quantità di anidride carbonica emessa in atmosfera durante la combustione, è la stessa che è stata assorbita in precedenza dai vegetali durante la crescita. Questo concetto è valido sia per la Biomassa derivante dall’agricoltura, sia da quella derivante dalla silvicoltura.
La combustione della Biomassa quindi non va ad incidere quindi sull’aumento della’anidride carbonica.
La Biomassa è inoltre biodegradabile, in quanto se accidentalmente ci sono delle perdite nell’ambiente non provoca inquinamento.
La Biomassa legnosa (legna, pellets, bricchetti, cippato…) sta conoscendo un periodo di vero e proprio boom e diventa ogni anno più importante nel panorama delle energie rinnovabili.

No comments:

Post a Comment